Preghiere

Preghiera a San Filippo Neri

filippo

O mio caro e santo patrono Filippo
io mi butto fra le tue braccia e per amore di Gesù,
per amore di quell’amore che fece di te un eletto ed un santo,
io ti supplico di pregare per me,
affinché come Egli ha condotto te al cielo,
così a suo tempo conduca al cielo pure me.

E ti prego sopra tutto di ottenermi una vera devozione,
quale fu quella che tu nutristi verso lo Spirito Santo,
la terza persona della SS. Trinità; di modo che come Egli,
il giorno della Pentecoste, colmò mirabilmente delle sue grazie il tuo cuore,
così anch’io possa avere quella giusta misura di doni,
che sono necessari alla mia salute.

E poiché io ti prego di ottenermi quei sette doni,
che sono atti ad eccitare e disporre il mio cuore verso la fede e la virtù,
invoca per me:
– il dono della sapienza, affinché io possa preferire il cielo alla terra
e conoscere il vero dal falso;
– il dono dell’intelletto, mediante il quale io riesca a stampare nel mio spirito
i misteri del suo verbo;
– il dono del consiglio, affinché io possa vedere come debba comportami
nei casi dubbi;
– il dono della fortezza, affinché con costanza invincibile io possa combattere
con i miei nemici;
– il dono della scienza, per essere in grado di dirigere tutte le mie azioni,
coll’intenzione pure che ridondino a maggior gloria di Dio;
– il dono della religione, affinché io diventi devoto e di coscienza;
– il dono del santo timore, affinché io accetti con timore, riverenza
e sobrietà tutte le mie spirituali fortune.

O Padre dolcissimo
fiore di purità,
martire di castità,
prega per me.

(Card. John Henry Newman C.O.)